Acquisti online
Ecstasy Love

Eliselle
"Ecstasy Love."

Eumeswil Edizioni



Laureande sull'orlo di una crisi di nervi

Eliselle
"Laureande sull'orlo di una crisi di nervi."

Fabrizio Filios Editore


Links
LaPecoraSclera.it
Eroxè
Brividogiallo
Eliselle WebSite
Liberaeva
Factory - libero diario sulle discipline artistiche
Bruscocartoons.it
Bardamù
XoMeGaP
Prospektiva
Spigolature.it

Google AdSense
Radio Varnadi

- Musica -


Radio Varnadi

Luciano “Varnadi” Ceriello è un cantautore veneto-campano dal look eccentrico, anche noto come “il cantautore con due cappelli”. Delirio.NET ha ascoltato per voi la sua quarta (e fin qui ultima) fatica discografica: “Radio Varnadi”. L’album è concepito e strutturato come una giornata radiofonica con un palinsesto che va dalle 8 del mattino alla mezzanotte e si avvale di numerose ed eterogenee collaborazioni, tra cui Andrea Roncato, Mauro Palermo, Maria Pia Pizzolla, Donato Zoppo e numerosi altri.

Leggi tutto

Devo dire che il primo impatto con l’opera di Luciano Ceriello è stato abbastanza duro. L’idea di utilizzare come filo conduttore una giornata radiofonica, spezzando le tracce con finte trasmissioni – radio giornali, previsioni del tempo, richieste, siparietti vari – è interessante e originale ma vuole il destino che il genere di emittente a cui “Radio Varnadi” si vuole richiamare non è in cima alla lista delle mie preferenze. Inoltre la prima canzone dell’album ("Come la mia Barbie" è senza dubbio quella che mi piace meno di tutte. Qualcuno può anche trovare che un ritornello che recita “Bella bionda con la minigonna / Calze a riga sei proprio una diva / Ma che bomba beato chi ti… / Beato chi ti…” sia simpatico, ma io - ahimè – sono invece tra quelli che lo trovano greve e scemo.

Immediatamente dopo però il disco cambia pelle. La seconda canzone, “Francesca”, dedicata da Luciano a sua figlia (e che annovera la suddetta anche come guest-singer) è al contrario la mia preferita. Una canzone tenera, ma anche intensa con un’apertura d’archi magistrale a ridosso del ritornello. Terza traccia, terza riga del registro: in “la Protesta” il nostro ci riserva una canzone che ha un testo dalle parti di Frankie-Hi-NGR, e un arrangiamento teso che ben si attaglia al messaggio della canzone.

Una cosa a mio avviso è innegabile, Luciano Ceriello ha un’attitudine molto spiccata a costruire melodie che ti restano bene impresse in mente: dopo aver ascoltato il cd tre volte già ricordavo perfettamente tutte le canzoni. I testi invece così come a volte sono brillanti, altrove mancano un po’ di incisività. Nel complesso non sempre, a mio parere, il nostro coglie perfettamente nel segno (oltre alla opening track, anche “Sto pensando a te” e “Come una danza sufi” sono a mio avviso un po’ sotto tono), ma di solito ci va almeno abbastanza vicino.
Non mi perderò in una disamina puntuale di ciascuna canzone, dirò solo che in posizione cinque c’è l’altra canzone che preferisco di tutto l’album, ossia “Big Jim e Barbie” una canzone davvero divertente e dal ritmo indiavolato che sarebbe adattissima come tormentone estivo. E poi menzioni speciali per “Appunti di viaggio” dove emergono interessanti suggestioni new wave e “La storiella di Damer” per la maggior parte recitata da Andrea Roncato. Ho letto nel booklet che Luciano Ceriello l’ha proposta a Sanremo. Che dire: complimenti per il coraggio! Questo cd contiene almeno quattro canzoni di argomento amoroso praticamente tutte migliori della maggior parte di quelle dell’ultimo Sanremo. La storiella di Damer è sicuramente una canzone molto più incisiva e originale (e anche più apprezzabile della canzoni d’amore del nostro) ma decisamente poco sanremense.

In conclusione un album che si ascolta piacevolmente, con alcuni brani di pregio e numerosi altri in cui ciascuno, secondo il suo gusto personale, potrà trovare spunti interessanti.
In ogni caso, di certo non ci si annoia.

Tracklist:

01. Come la mia Barbie
02. Francesca
03. La protesta
04. Donne
05. Big Jim e Barbie
06. Sto pensando a te
07. Appunti di viaggio
08. Avrei dovuto
09. Egoista
10. Padre, muovimi i fili
11. La storiella di Damer
12. Non preoccuparti
13. Come una danza sufi


Official myspace varnadi

Immagini appartenenti ai rispettivi proprietari


News precedente - HOME PAGE - News successiva

Mailing List
Resta aggiornato con la mailing list di Delirio.NET.

E' gratis e basta un indirizzo e-mail funzionante.

Iscriviti ora!
 
Nome  
 
E-Mail  
 
   
code  


Google AdSense

Banners

Admin Panel
 
User  
 
Pass  
 
   

Contatti

Joe
Eliselle
Fulvio
Simone C.
Chiara B.
Daniele Pelliccia


Google AdSense

Valid XHTML 1.0!